MENU CHIUDI

LA SOLUZIONE EVOLUTA DI SINTRATEC PER IL NESTING

FRONTIERE DELLA MANIFATTURA ADDITIVA DA PRODUZIONE

Sintratec, marchio svizzero noto per i sistemi di stampa 3D con tecnologia SLS di nuova generazione, lancia l’ultima versione del software di interfaccia macchina che ottimizza automaticamente il popolamento nel volume di lavoro; una pietra miliare nella produzione additiva industriale per risparmiare ancora più tempo e costo di costruzione.

Milano, ottobre 2021

CMF Marelli, rivenditore per l’Italia del produttore svizzero Sintratec, lancia sul mercato nazionale il dirompente upgrade del software di gestione “Nesting Solution”, pensato per il sistema di Stampa3D industriale modello S2 (tecnologia di Sinterizzazione Laser Selettiva). Questo nuovo e più potente modulo opzionale si integra completamente con la precedente versione “Central” che rimarrà come dotazione base delle stampanti 3D – offrendo ai clienti interessati una serie di funzionalità evolute per il posizionamento automatico dei solidi; la macchina potrà così raggiungere una densità di popolamento del volume di costruzione senza precedenti, permettendo di risparmiare ulteriormente lavoro dell’operatore e soprattutto tempi/costi di produzione.

Popolamento ideale del job. Sintratec offre ora una funzione di nidificazione (posizionamento ottimizzato degli oggetti da stampare) che potenzia la versione “Central” del software e che stabilisce un nuovo standard di velocità di calcolo a densità raggiunta rispetto agli attuali prodotti dei leader di settore. Con un solo click i files solidi importati vengono analizzati dall’algoritmo e posizionati nel modo migliore nel volume di costruzione della stampante 3D modello “S2”; gli utenti possono scegliere tra diverse configurazioni disponibili per massimizzare, per esempio, la densità di impacchettamento oppure la finitura superficiale o altre preferenze.

Produttività senza precedenti. La densità di ”impacchettamento” della tavolata è un elemento chiave per la resa delle stampante 3D industriali, soprattutto per i sistemi con processo laser/polveri (SLS) che non prevedono supporti di costruzione: quanto più densamente sono disposte le parti nello spazio, tanto più è veloce ed economico risulta il lavoro. Rispetto a quello base il nuovo algoritmo è capace di ottenere fino al doppio della densità a seconda delle geometrie proposte e di conseguenza di ridurre della metà il volume di stampa necessario; questo significa risparmiare tempo, materiale utilizzato operazioni di pulizia ovvero – in breve – una produttività significativamente maggiore.

Basso costo per parte. Sintratec Nesting Solution è un passo avanti per lo stato della manifattura additiva da produzione e rende il sistema Sintratec “S2” con laser di tipo “fibra”, già più efficiente e versatile rispetto a quelli con laser “gas”, una soluzione di stampa 3D industriale ancora più competitiva. La costruzione di pezzi complessi di grande precisione e resistenza con una scelta di materiali performanti, anche in pezzo unico o in piccola tiratura, diventa sempre più economico ed automatizzato; un ulteriore sviluppo per la Fabbrica 4.0

Specifiche della soluzione Sintratec “Nesting”:

  • Alta velocità: l’algoritmo calcola più velocemente dei programmi attualmente leader di mercato.
  • Grande versatilità: ampia scelta di configurazioni e parametri per assecondare le preferenze più esigenti.
  • Pensato per l’SLS: perfettamente adatto alle caratteristiche della tecnologia Sinterizzazione Laser Selettiva.
  • Unica piattaforma: l’integrazione nel software Sintratec Central evita il passaggio da un programma all’altro.
  • Controllo qualità: inclusi anche vari strumenti analitici come il controllo delle collisioni o il diagramma di densità, per garantire stampe sempre di successo.
  • In premio ai nuovi clienti: per conferma d’ordine di un sistema “S2” entro 31/12/2021 Sintratec offre in omaggio per 1 anno una licenza Nesting Solution Ultimate (valore commerciale 6.500 €uro)

MODALITÀ DI NIDIFICAZIONE DISPONIBILI: